Miniera

Miniera di sale: percorso geologico

Siete pronti a diventare minatori per qualche ora? La miniera di sale di Weliczka vi sta aspettando!

 

Oltre al percorso turistico le bellissime miniere di sale di Weliczka offrono un percorso minerario sensazionale. I turisti potranno conoscere la storia della miniera e i metodi di estrazione del sale usati in antichità. Inoltre verranno illustrate le tecniche di protezione delle camere e degli scavi e di ventilazione e illuminazione dei sotterranei esplorando scavi che fino a poco fa non erano accessibili ai visitatori, il pozzo Regis sito nel centro di Wieliczka. I turisti ricevono la lampada da miniera, il casco e l’assorbitore di monossido di carbonio, essi vestiranno i panni dei minatori sotto l’occhio vigile di una guida professionista che potrà dar loro tutte le indicazioni necessarie e controllerà il loro operato. La guida  assegnerà diversi compiti per imparare le prime attività del loro nuovo mestiere. I “nuovi minatori” parteciperanno ad una sfida tra arrampicate sulle scale, corridoi stretti e la scoperta di diversi spazi sconosciuti. Essi dovranno quindi misurare da soli la concentrazione di metano, cercare e trasportare il sale, trovare la strada ed esplorare le camere sconosciute. Inoltre, conosceranno le regole di sicurezza, tradizioni, costumi ed impareranno ad usare attrezzature specialistiche, tra cui il piccone per l’estrazione del sale. Sperimenteranno quindi  sulla propria pelle un vero lavoro duro da minatore in un posto ricco di emozioni che stimola tutti e cinque i sensi.

Tale percorso permette al visitatore di riposarsi attivamente e di divertirsi in maniera diversa dal solito. Il turista potrà ampliare il proprio bagaglio culturale, in quanto il percorso permette di visitare un interessante posto ricco in valori paesaggistici, geologici e storici. Per questo motivo la miniera, in funzione dal 1978 è stata iscritta nella lista del Patrimonio Culturale e Paesaggistico dell’UNESCO ( http://minierasalecracovia.it/miniera-di-sale-cracovia-motivi/).

 

Professione del minatore

 

In che cosa consisteva la professione del minatore alla miniera di Wieliczka?

L’estrattore dei forni preparava il percorso scavando il “forno” ovvero il marciapiede per gli esploratori. L’estrattore, con colpi ritmici, scavava il sale con un piccone e successivamente vendeva il sale al “maestro del sale”, un antico amministratore della Miniera. Vi erano anche altre figure quali il frantumatore che frantumava grandi blocchi di sale e l’aiutante che raccoglieva la rimanenza di sale in una camera già esplorata.

Regole ed equipaggiamento:

  • La visita del percorso richiede un elevato sforzo fisico da parte dei partecipanti;
  • Il percorso non è unito al percorso turistico, non prevede infatti la visita delle cappelle;
  • La visita del percorso minerario inizia nel Pozzo Regis e dura circa 3 ore ;
  • La visita inizia puntualmente per cui occorre essere al posto almeno 15 minuti prima della partenza; i ritardatari o coloro sprovvisti di scheda elettronica non potranno partecipare alla visita
  • E’ consigliata la prenotazione della visita dato che il gruppo conta al massimo 20 persone
  • Prima della visita è necessario leggere attentamente tutta la documentazione e sbrigare tutte le formalità richieste;
  • Ogni gruppo sarà sempre accompagnato da una guida professionale
  • Il percorso è accessibile a persone di età superiore a 10 anni; i minorenni dovranno essere accompagnati da un adulto;
  • Tute di protezione e attrezzature minerarie (lampada, assorbitore, casco) verranno forniti dalla struttura.
  • Si consiglia di portare vestiti pesanti dato che la temperatura nella Miniera è costante (14-16°C), è inoltre necessario portare scarpe comode e impermeabili.
  • Nella miniera si scende con l’ascensore fino al livello I (59m) e si ritorna dal livello IIn (101m)
  • Nella miniera è vietato fumare e usare qualsiasi fonte aperta di fuoco o torce elettriche.

 

Per prenotare questa fantastica avventura rivolgiti al team di Tourismidea

salt church

Percorso di pellegrinaggio

Oltre al gran valore artistico, storico e culturale, il Museo delle Saline di Cracovia ‘Wieliczka’ è una meta piuttosto ambita per il turismo religioso, grazie al percorso di pellegrinaggio benedetto nel 2010 da Sua Eminenza Cardinale Stanislao Dziwisz, unico itinerario religioso sotterraneo.

 

La visita, della durata di circa due ore e mezza, permette di ammirare cinque magnifiche cappelle e sculture religiose scavate duramente nel sale dai minatori polacchi durante molti secoli di esistenza della miniera. Il tutto ornato da fantastici bassorilievi e un bellissimo calvario scolpito in legno.

 

Le cappelle sono luoghi sacrali attivi, dove i pellegrini hanno occasione per la preghiera personale, per il canto della famosa ‘Barka’ e per la condivisione simbolica del pane.

Vi vengono inoltre celebrate festività locali, cerimonie e matrimoni.

 

La Cappella di Sant Antonio ospita quattro figure scolpite in sale che sembrano essere state toccate dal tempo e dalle forze della natura, mentre nella monumentale Cappella di Santa Edvige i pellegrini possono ammirare bellissimi altari e la copia del cenacolo di Leonardo da Vinci.

 

L’apice della preghiera è raggiunto all’interno della moderna cappella dedicata a San Giovanni Paolo II, la prima costruita così tanto in profondità. I visitatori sono colpiti ed emozionati da uno spettacolo multimediale in grado di rievocare il vero messaggio delle parole pronunciate da Papa Wojtyla, che visitò la miniera per ben tre volte prima di diventare Papa (1930, 1936, 1971). Proiezioni olografiche, spazi interattivi legati ai suoi pellegrinaggi, effetti laser e musiche evocative accompagnano la scena mentre frammenti di omelie papali possono essere ascoltate in ben 6 versioni linguistiche.

 

Al termine,  i fedeli possono assistere alla Santa Messa celebrata dal sacerdote che li accompagna e ricevono il libretto con le preghiere dei Santi come ricordo del percorso di pellegrinaggio. Non mancano negozi per acquistare souvenir come oggetti, album e pubblicazioni.

 

Per avere più informazioni contattate Tourismidea.

Una delle scene scultoree più belle nelle miniere: i minatori omaggiano la regina.

Curiosità , numeri e la leggenda

La Miniera di Sale di Wieliczka è la più antica impresa polacca, ha più di 700 anni ed è presente nella Lista  del Patrimonio UNESCO, la sua storia, legata ad una leggenda, attira ogni anno milioni di turisti da tutto il mondo.

Raggiunge una profondità di 327m e si estende per 300km, anche se solo l’1% di essi è visitabile (3,5km)

La miniera è suddivisa in 4 diversi livelli:
Livello I , Bono, a circa 64mt di profondità
Livello II Superiore, Fratelli Markowski, a circa 90mt di profondità
Livello II Inferiore, Mickiewicz , fino a 100mt di profondità
Interlivello , Kazanow, fino a 125mt di profondità
Livello III Słowacki, a circa 135mt di profondità

La visita guidata dura circa 3h, lungo il percorso incontrerete 800 scalini, di cui 380 da fare immediatamente (per testare la vostra volontà! )

La tratta turistica conta circa 30 sale da visitare, 4 cappelle ( Santa Kinga, San Giovanni, della Santa Croce e di S.Antonio ) e svariate grotte.

Durante il vostro viaggio alla scoperta della miniera potrete ammirare anche magnifiche sculture : dalle statue ai lampadari, tutto interamente realizzato in salgemma

 

 Leggenda di Santa Kinga

Secondo la leggenda, la miniera di sale di Wieliczka fu scoperta grazie alla regina ungherese Kinga, moglie di Boleslao il Timido , la quale aveva ordinato ai minatori di scavare per ritrovare l’anello che aveva gettato nella miniera di sale di Malamarosz, in Ungheria.
Quando i minatori iniziarono a scavare un pozzo nel luogo indicato da Kinga, ritrovarono incastonato in un cristallo di sale l’anello della regina, e così scoprirono i giacimenti di sale di Wieliczka

 

Altre storie narrano di un popolo fantastico,costituito da fate ed elfi, che abita la miniera e si mostra solo agli occhi dei bambini.

Queste e altre leggende vi verranno narrate durante il tour , che potrete prenotare in anticipo grazie al nostro aiuto! Segui questo link per e inizia la tua avventura con Toursmidea.

Wieliczka con i bambini

La miniera di sale di Wieliczka è il posto ideale per trascorrere una giornata con i bambini:

Il biglietto familiare, infatti , offre l’ingresso a due adulti e due bambini ( dai 4 ai 12 anni)  al prezzo di 222PLN

I Bambini sotto i 4 anni hanno diritto all’ingresso gratuito, mentre invece dai 4 ai 12 anni hanno diritto al biglietto ridotto al prezzo di 64PLN

Inoltre è possibile scendere nella miniera con passeggini e/o altre attrezzature per bambini ma non è consigliabile dato l’elevato numero di gradini.

Ricordate però che il percorso potrebbe risultare particolarmente faticoso per i più piccoli ( dura circa 3,5h) , quindi armatevi di pazienza, scarpe comode e abiti caldi: infatti la temperatura all’interno della miniera è costante e si aggira sui 15°C

E’ possibile anche effettuare la visita “Scopriamo la Salilandia” : un percorso di 2,5 h dove i bambini potranno incontrare il Tesoriere della Miniera, risolvere quiz e potranno giocare con un elfo.
Questa escursione può essere effettuata da gruppi che comprendono tra le 6 e le 35 persone, nel caso in cui non venga raggiunto il numero minimo di partecipanti la visita verrà annullata.
Il prezzo per gli adulti è di 55PLN
I bambini sotto i 4 anni entrano gratuitamente
I bambini 38PLN

Per chi volesse invece riservare ai propri figli un’esperienza unica , consigliamo il pacchetto specifico “Grandi e Piccoli” : guide esperte si occuperanno di intrattenere voi e i vostri bambini incantandovi con le leggende legate alla miniera, vi sentirete dentro ad una fiaba!

Potrete lasciare i bagagli più ingombranti e di cui non avrete bisogno nel deposito vicino al punto info.

All’interno dei ristoranti troverete tutto ciò di cui avrete bisogno per i vostri bambini, come ad esempio seggiolino e fasciatoio

E’ inoltre possibile, previa richiesta, usufruire dell’ascensore .

Se hai bisogno di un aiuto per organizzare la visita alle miniere non esitare a contattarci! Segui questo link per saperne di più suoi tour organizzati da Tourismidea.

Uno dei più bei luoghi delle miniere in assoluto: qui l'opera dell'uomo si unisce a quella della natura.

Percorsi e curiosità

La Miniera di sale Wieliczka, vicina a Cracovia, è in realtà una misteriosa città sotterranea sviluppata su 9 livelli, che vanno dai 64 ai 327 metri nel sottosuolo. Qualche curiosità? La miniera è costituita da un labirinto di circa 2400 camere unite da 245 chilometri di corridoi. Tutto ciò è stato riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità nel 1978, e non a caso: la plasticità dei sui interni ricavati dalla roccia si unisce alla bellezza mozziafiato di laghi scavati da acque sotterranee smeraldine, che attraverserete tramite strutture centenarie.Questo percorso vi porterà a scoprire le più belle sale decorate a mano e i lunghi corridoi sostenuti da tronchi pietrificati. La struttura attrae tutti gli anni oltre un milione di turisti!

Percorsi e curiosità

Il percorso in particolare consiste in 23 camere disposte su 3 livelli, al cui interno troverete scavi sotterranei con vedute sorprendenti: camere maestose, sculture in sale, bassorilievi con motivi religiosi storici e minerari e una vasta collezione di macchine e attrezzi usati nel lavoro dei minatori. Lungo tutto il percorso una guida vi spiegherà come nacque la miniera e quali furono le sue funzioni durante i secoli; vedrete statue raffiguranti personaggi letterari, re e minatori.

Ovviamente il percorso che i turisti affrontano nella miniera non è che una minima parte della stessa, che si sviluppa per migliaia di chilometri nelle profondità della terra. Ma noi non vogliamo rovinarvi le sorprese che vi aspettano una volta entrati; per ora sappiate che il salgemma fu scoperto già attorno al XII secolo da monaci Benedettini e da allora si iniziò a creare questa monumentale opera d’arte che ancora oggi possiamo ammirare.

Ultima curiosità: per chi fosse interessato, la miniera offre la possibilità di scoprire i suoi più profondi segreti in un’escursione unica e indimenticabile nei suoi antri più bui! Per maggiori informazioni clicca qui.

Servizi

Dopo la visita tutti i visitatori possono riposare a 125 metri sotto il suolo in un complesso di vani e locali che comprendono un ristorante, negozi di souvenir e un ufficio postale nel quale si possono spedire le cartoline. Vi è anche la possibilità di accedere a internet o a servizi di telefonia cellulare.

Oltre al percorso guidato nella miniera di sale Cracovia vengono organizzati concerti, banchetti, conferenze e incontri di affari. La miniera di sale Cracovia offre un servizio di qualità nella profondità della terra.

Il microclima curativo della Miniera di sale Wieliczka, inoltre, aiuta nel trattamento di diverse malattie, tra cui quelle del sistema respiratorio, come asma e varie allergie. Nelle miniere è infatti possibile richiedere l’accesso a trattamenti curativi.

La miniera di sale Cracovia possiede anche l’Hotel Grand Sal****. Ubicato a pochi passi dalla miniera, l’hotel fornisce tutti i servizi necessari al turista e molto di più: 18 camere DBL, una suite, ristorante, bar, giardino estivo, sala conferenze, sala biliardo, centro di ricreazione e parcheggio. Per maggiori informazioni e prenotazioni cliccate qui.

Guide in Italiano:
Da settembre fino al mese di giugno la visita guidata alla miniera di sale di Wieliczka in lingua italiana è alle ore 13.10
Nei mesi di luglio e agosto la visita guidata alla miniera di sale di Wieliczka in lingua italiana è alle ore 9.45 / 13.10 / 15.45

Mappa

Come arrivare

La miniera di sale di Wieliczka è situata a 10 km da Cracovia, nei pressi della E40 e della A4 (coordinate GPS N 49º 59,111′ E020º 03,181′); è possibile arrivare alla miniera con il treno (regionale), bus o minibus privato.

Arrivare in bus

Prendere l’autobus numero 304 dalla fermata Dworzec Glowny Zachòd (ul. Kurniki) direzione Wieliczka e scendere alla fermata “Wieliczka Kopalnia Soli”. Da lì procedete per un piccolo tratto a piedi in salita e vi troverete nel complesso della miniera di sale Cracovia. Il costo del biglietto è di circa 4 PLN ed il viaggio è di circa 40 minuti.

Arrivare in treno

Con il treno potete partire dalla Stazione Ferroviaria Centrale (Dworzec Główny PKP) nella direzione “Wieliczka Rynek Kopalnia”. Scendere alla fermata “Wieliczka Kopalnia Soli” all’incrocio tra ul. Dembowskiego e ul. Daniłowicza e da li proseguire per un tratto a piedi.

Organizza il Tour Tutto incluso

Il Tour Tutto Incluso è un pacchetto particolare che organizziamo per i nostri turisti per visitare le miniere di sale di Wieliczka. Ha lo stesso prezzo del pacchetto “fai da te“ (120 PLN) ma offre delle comodità superiori. Infatti se siete un gruppo da 4 a più persone avrete un mini-van personale che vi verrà a prendere sotto casa/hotel/ostello e vi porterà alle miniere. Una volta completato il giro turistico, risalirete sul mini-van e verrete riaccompagnati di nuovo in città, sotto il vostro appartamento/hotel/ostello.

Non riuscite a raggiungere un gruppo di 4 persone? NON PREOCCUPATEVI!

Se non riuscite a raggiungere un gruppo di quattro persone non è un problema. Infatti cercheremo in tutti i modi (e di solito senza grandi problemi) ad unirvi ad altri gruppi o altre persone che vogliono visitare le miniere di sale di Wieliczka, in modo da poter usufruire del servizio Tutto Incluso.

Le miniere di sale Cracovia sono accessibili ai turisti:

dal 1 Aprile al 31 Ottobre
7.30-19.30

dal 2 Novembre al 31 Marzo
8.00-17.00

chiusura: 1 Gennaio, Pasqua,1 Novembre e 24/25/31 Dicembre, aperta Sabato Santo 7.30-13.

Guide in Italiano:

nei mesi da settembre a giugno: 13.10
nei mesi di luglio e agosto: 9.45/13.10/15.45

Di seguito riportiamo il regolamento delle miniere di sale Cracovia:

  • le visite si fanno esclusivamente con la guida;
  • i turisti individuali non devono prenotare le visite;
  • i gruppi organizzati devono prenotare le visite;
  • i gruppi che non hanno prenotato hanno accesso a seconda dei posti disponibili;
  • la temperatura nella miniera è costante a 14°C, alla miniera si accede lungo scale di 380 gradini fino al livello I, e si risale con un ascensore che parte dal livello III;
  • nella miniera è vietato fumare, usare torce elettriche o qualsiasi fonte di luce libera.

Organizza Fai da Te

A Cracovia moltissime agenzie e uffici turistici offrono pacchetti e biglietti per visitare le miniere. Il prezzo si aggira intorno i 120 PLN a persona e (di solito) comprende ingresso alla miniera, guida, e trasporto per/dalla miniera con pullman organizzato con altri turisti. Una volta comprato il biglietto bisogna recarsi al punto di ritrovo, mostrare il biglietto e salire a bordo.

Esiste anche un altro metodo per visitare le miniere di sale Cracovia; il Tour Tutto Incluso.

Uno dei più bei luoghi delle miniere in assoluto: qui l'opera dell'uomo si unisce a quella della natura.

I motivi per cui visitare la miniera di sale di Wieliczka

Tanti sono i viaggiatori che si chiedono perchè dovrebbero passare un paio d’ore nelle Miniere di sale di Wieliczka. Potremmo elencare un’infinità di motivi validi per cui ogni turista dovrebbe, almeno una volta nella vita, visitare questo luogo magnifico, intriso d’arte, storia e spiritualità.

Noi ve ne elenchiamo alcuni, sperando di darvi almeno un’idea della magnificenza di questo luogo, in cui potrete scoprire come si svolgeva la vita dei minatori e al contempo conoscere la storia polacca.

1. Patrimonio mondiale dell’UNESCO

Già dal 1978 quest’immensa costruzione sotterranea è stata annoverata tra le opere patrimonio mondiale dell’UNESCO, e credeteci, non vi deluderà!

2. Un “pozzo” di storia

L’unica miniera ancora attiva dai tempi del Medioevo, scoprirete come veniva estratto il sale dalle miniere in tempi antichi, mentre la guida vi racconterà la storia dei re polacchi e le loro peripezie.

3. Entrare in un altro mondo

Proprio così: entrare nelle miniere sarà come accedere a un luogo magico, da fiaba! Che siate più o meno giovani rimarrete senza parole di fronte alle immense sale che si aprono nelle profondità della terra, mentre statue e laghi disegnano un percorso sotterraneo vecchio di migliaia di anni.

4. L’arte dei minatori

Uno degli aspetti più interessanti è il fatto che siano stati i minatori stessi a decorare le stanze della miniera, delle opere d’arte incredibili che vi faranno rimanere a bocca aperta.

5. Effetti benefici

La miniera ha un’aria purissima e benefica per la salute, tanto che qui si organizzano incontri terapeutici per curare malattie respiratorie; un percorso salutare che vi farà sentire più leggeri.

6. Laghi

Aspettatevi delle distese acquatiche meravigliose: i laghi sotterranei vi riportano a scenari epici e puri.

7. Esplorare divertendosi

La miniera permette a tutti i turisti di scegliere il percorso d’avventura, da provare!

8. La cattedrale

La cattedrale sotterranea è indescrivibile a parole. Questo luogo sacro colpisce per la sua maestosità e cura del dettaglio.

Tra Storia e Leggenda

La miniera di sale di Wieliczka è profonda 327 metri e lunga più di 300 km. I vari livelli da cui è composta sono raggiungibili con centinaia di scalini, carrucole o ascensori che uniscono questa grandiosa opera, la cui storia affascina grandi e piccini.

La leggenda…

Come molti altri siti d’interesse a Cracovia, anche qui non mancano leggende che si riallacciano alla tradizione dei monarchi polacchi. La più conosciuta e importante nella storia dei minatori è quella legata alla Principessa ungherese Kinga, che dal XIII secolo diventò la loro patrona. La leggenda narra di questa principessa che, prima di lasciare la terra natia chiese al padre, allora re d’Ungheria, di fare dono ai polacchi di una miniera di sale. Il sale era infatti un bene prezioso per l’epoca, una delle maggiori ricchezze per il popolo. Il padre della principessa le regalò allora una miniera in Ungheria, dove la principessa gettò il suo anello. Una volta arrivata a Cracovia la principessa indicò ai minatori dove scavare, e nelle profondità della terra trovarono…l’anello della principessa incastonato nel salgemma!

..e la storia

La leggenda è una delle più amate da grandi e piccini e si rifà alla storia polacca: la principessa è esistita davvero e oggi è una delle figure sacre della tradizione.

Tuttavia, la scoperta e l’estrazione del salgemma dalle miniere risale a secoli e secoli precedenti. Infatti i giacimenti risalgono al periodo neolitico, quando iniziarono anche i primi usi del salgemma nella zona, mentre esiste una documentazione che attesta come uno dei monasteri di Wieliczka usasse già il sale ricavato dalle miniere nel XII secolo. Da allora il complesso che si occupò di estrarre il sale crebbe a dismisura: aggiunte e scavi vari espansero la miniera fino a farla diventare la complessa struttura di gallerie e pozzi che conosciamo oggi.

La miniera fu visitata dai più grandi artisti e scienziati, da monarchi e persone rilevanti della storia polacca le cui statue possono essere ammirate nelle varie sale. Queste ultime sono dei veri e propri gioielli di architettura e arte decorativa, si pensi che quasi tutte le statue e i meravigliosi bassorilievi presenti nella miniera sono stati realizzati dai minatori stessi, che hanno lavorato duramente non solo per estrarre il prezioso materiale, ma pure per rendere questo luogo indimenticabile.

 

Prezzi e biglietti

Qui di seguito troverete i prezzi dei biglietti per l’ingresso alla miniera di sale di Wieliczka a Cracovia.

Biglietti Normali

79 PLN

Biglietti Ridotti

64 PLN

Biglietti Familiari

222 PLN (Per 4 Persone)

* Il prezzo della visita individuale include il servizio della guida.

Biglietti ridotti

Hanno diritto alla riduzione:

  • I bambini dai 4 anni compiuti,
  • Gli allievi e studenti universitari fino a 26 anni (solamente
    esibendo i documenti comprovanti il diritto alla riduzione),
  • I turisti con problemi di deambulazione e agli assistenti delle persone con problemi di deambulazione.

Biglietti familiari

Hanno diritto ai biglietti familiari le famiglie composte da 2 persone adulte e due ragazzi da 4 a 16 anni.

I bambini fino ai 4 anni hanno diritto alla visita gratuita.

I turisti individuali acquistano i biglietti d’ingresso alla Miniera di sale Cracovia e aspettano di essere accompagnati dalla guida all’interno della miniera appena si raccoglie il numero sufficiente di persone. La guida può essere in lingua polacca oppure in lingua straniera, ogni guida è prevista per un determinato orario.

Listino prezzi dei servizi addizionali per i turisti individuali

Tariffa per fotografare o filmare il percorso turistico: 10 PLN. Tale somma potrà essere pagata sia alla biglietteria all’esterno della miniera oppure in uno dei livelli sotterranei al suo interno.

Alla Miniera di Sale Cracovia sono accettate le carte di pagamento American Express, VISA, Mastercard, VISA Electron e Maestro. Potrete trovare il bancomat e il cambia valute al Pozzo Daniłowicz, aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:00.

Desideri una soluzione comoda e conveniente?

Se hai bisogno di un aiuto per organizzare la visita alle miniere non esitare a contattarci! Segui questo link per saperne di più suoi tour organizzati da Toursmidea.